Finalmente PLAYOFF

di | Aprile 12, 2019

Dopo 1.230 partite di regular season, finalmente sono arrivate le partite più emozionanti dell’anno, iniziano i tanto attesi PLAYOFF.

Playoff che saranno molto equilibrati e imprevedibili con un’unica certezza, i Warriors di Curry saranno ancora i protagonisti di questo finale di stagione. Un Curry che dopo 4 finali consecutive non incrocerà più il Re LeBron James, rimasto a casa con i suoi Lakers, ma che avrà un altro difficilissimo avversario possibile finalista, il greco Antetokounmpo.

WESTERN CONFERENCE

Tante pretendenti al titolo nella Western Conference, ma come già detto, su tutte spiccano i Warriors, reduci da una stagione un po’ incerta con troppi passi falsi ma con un’esperienza tale da metterli una spanna sopra tutti.

Da tenere d’occhio anche gli Houston Rocket, dove uno scatenato Harden è alla sua miglior stagione, e potrebbe impensierire diverse formazioni.

EASTERN CONFERENCE

Eastern conference tutta da decifrare, con tante squadre che hanno fatto un’ottima stagione, ma nessuna sembra primeggiare. Capire chi uscirà vincente dall’Est è forse la trama più avvincente delle prossime sei settimane che stanno per cominciare.

I Milwaukee Bucks, sono la miglior squadra della regular season, ma con poca esperienza playoff. Di sicuro andranno lontani, ma vedremo se saranno pronti per il titolo.

Toronto, Philadephia e Boston garantiranno partite tiratissime ed emozionati, ma i più pronti a sfidare i Bucks, nella finale di conference, sono sicuramente i Raptors; squadra che è stata costruita per i Playoff e con l’innesto da Gasol a svoltato la stagione.

Allacciate le cinture siamo pronti a decollare…

Tabellone Playoff NBA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *